Mirella cultura - Altre iniziative

Molteplici sono le iniziative alle quali Mirella Cultura partecipa o organizza direttamente. La più recente, varata per la prima volta nel 2015, è la settimana “Una montagna di cultura…la cultura in montagna”, un grande contenitore che propone serate di musica, storia, attualità, sport, letteratura e che culmina con PontedilegnoPoesia. Numerosi i personaggi che si sono alternati come protagonisti dei diversi appuntamenti.

In occasione della prima edizione della settimana culturale, in coincidenza con l’avvio delle celebrazioni per il Centenario della Grande Guerra, è stato presentato anche il libro di poesie “42 Voci per la Pace”, che raccoglie le opere di 42 autori fra i più noti e che è stato voluto proprio da Pontedilegno-MirellaCultura.

La divulgazione e la valorizzazione dell’opera di Ettore Calvelli è stato uno degli impegni della prima ora. Ettore Calvelli è uno dei grandi nomi dell’arte italiana del Novecento. Insigne scultore, nativo di Treviso (1912), vissuto a lungo a Milano, dove ha insegnato anche all’ Accademia di Brera, accademico Pontificio, ha trascorso a Ponte di Legno gli ultimi 18 anni della sua vita. Ponte di Legno – dove si è spento il 5 gennaio 1997 e dove riposa nel piccolo cimitero della frazione di Poia – custodisce gran parte delle sue opere. “Ettore Calvelli Scultore” è un volume di Giovanna Pascoli Piccinini che illustra l’attività dell’artista e alla cui realizzazione Mirella Cultura ha contribuito.

Fra le altre attività si segnalano la collaborazione nell’allestimento di mostre di pittura e dibattiti o di supporto logistico ad altre manifestazioni (come TonaleEstate) che si svolgono nella zona di Ponte di Legno.